Sezione di Roma
Vai ai contenuti

RISERVA NATURALE REGIONALE “AQUAFREDDA”

Italia Nostra Roma
Pubblicato in Comunicati Stampa · 7 Novembre 2020
Tags: RiservaAcquafredda
Presidente, Giunta, Consiglieri stralcino la scheda n. 9 dal Piano di Assetto in coerenza con le destinazioni del piano e la sua tutela paesistica
Italia Nostra Roma è intervenuta ieri in Commissione Ambiente alla Pisana ad una audizione presentando le proprie osservazioni e chiedendo lo stralcio della scheda n. 9 dal Piano di Assetto della Riserva dell’Acquafredda.
Sull’area, ultimo polmone verde e zona a vocazione agricola situato tra le vie Boccea e Aurelia, la proposta di Piano della Giunta Regionale da approvare dal Consiglio contiene ancora la scheda 9, che non avrebbe dovuto esserci e che prevede di poter realizzare edifici di cubatura non specificata, ma certo rilevante, destinati a finalità “socio sanitarie e ricettive”. Il tutto in contrasto con la destinazione del piano d’assetto originario e con le prescrizioni del Piano Paesistico Regionale (PTPR), che norma la disciplina del suolo a “paesaggio agrario di rilevante valore” e “paesaggio naturale”. Inoltre l’area è interessata dall’antico tracciato della via Aurelia.
Italia Nostra Roma ha richiesto ufficialmente alla Regione Lazio di provvedere in coerenza con le proprie normative - legge 29/97 e PTPR - a stralciare al più presto e definitivamente la scheda progetto n. 9 dal Piano della Riserva.
Al fine di procedere al raggiungimento di un obiettivo che risulterebbe condiviso da molti consiglieri anche della stessa maggioranza si è richiesta la formulazione, in via preferenziale, di uno specifico emendamento della stessa Giunta da proporre al Consiglio Regionale onde evitare successive "sviste".

Info : 338.1137155



Torna ai contenuti